PROGRAMMAZIONE E CRITICITÀ NELL’INCONTRO DELLA CONSULTA DEI SINDACI

Si è tenuta la sera del 28 settembre la Consulta dei Sindaci per l’esame della programmazione dei lavori del 2021, come previsto dalle nuove norme recentemente introdotte dalla nostra Regione, per favorire un maggiore coordinamento tra Consorzi di bonifica ed Enti locali, e quindi le sinergie sul territorio in realtà già avviate da molti anni nel Consorzio.

La seduta, presieduta da Edoardo Tomasetto nella sua qualità di Presidente della Consulta, ha visto la presenza di molti amministratori locali. La riunione è risultata costruttiva ed utile occasione per il Consorzio per evidenziare alcune criticità della gestione consortile, legate agli eventi meteorici che negli ultimi anni si sono aggravati a seguito del cambio climatico e alla necessità di disporre in ogni momento dell’anno delle fasce di rispetto per svolgere le manutenzioni dei canali.
A tal proposito è stata ribadita la proposta di un’apposita Ordinanza dei sindaci per poter lasciare libere tali fasce per 4 metri ad anni alterni, in modo da minimizzare l’impatto sulle proprietà frontiste, da una parte e dall’altra di garantire al Consorzio l’operatività che oggi è fortemente ridotta e a volte compromessa.

Il sindaco di Pozzoleone ha ringraziato il presidente, Enzo Sonza, il vicepresidente, Sebastiano Bolzon, il Direttore, Umberto Niceforo ed il Dirigente amministrativo, Antonio Verzotto per la loro fattiva partecipazione durante la riunione citata e ha suggerito di inviare a tutti i Comuni una nota per riaffermare e sollecitare tale utile proposta riguardante l’accessibilità alle fasce di rispetto. Il programma dei lavori consortili è stato votato favorevolmente all’unanimità.

Cittadella, 2 ottobre 2020

 

 

Consorzio di bonifica Brenta
Riva IV novembre, 15 - 35013 Cittadella (PD) - Tel. 049/5970822 - Fax 049/5970859
E-mail: info@consorziobrenta.it - Posta certificata: consorziobrenta@legalmail.it

Andrea Maroso· mobile 348.0017498 · ufficiostampa@consorziobrenta.it