1 / 9
2 / 9
3 / 9
4 / 9
5 / 9
6 / 9
7 / 9
8 / 9
9 / 9
 


 


AGGIORNAMENTI / NEWS

Altre news:   


Giornata Nazionale dell'Energia anno 2011

A Bassano del Grappa, da secoli, le acque del fiume Brenta vengono immesse in un complesso sistema idrico, che si irradia in modo capillare nel territorio.
E’ una rete di canali che si sviluppa per 2.400 km, raggiungendo le porte della città di Padova e fornendo l’irrigazione a oltre 30.000 ettari di campagne.
Questo costante flusso d’acque è benefico non solo per le aziende agricole, ma anche per l’alimentazione delle falde sotterranee e per la vivificazione ambientale.
Nella frazione di San Lazzaro è presente un nodo strategico di questo sistema idraulico, gestito dal Consorzio di bonifica Brenta, dove si trovano ulteriori utilizzi dell’acqua, di tipo idroelettrico, che offrono la produzione di energia pulita e rinnovabile.
Per questo motivo il Consorzio ha partecipato alla Giornata Nazionale dell’Energia, giunta alla Settima edizione. L’obiettivo è stato offrire un’occasione di informazione e sensibilizzazione sui temi dell’energia elettrica, creare uno strumento per avvicinare le persone a questo elemento fondamentale per lo sviluppo economico, industriale e sociale, e per il benessere di ogni cittadino

In questo ambito, sabato 1 e domenica 2 ottobre è stata organizzata l’apertura al pubblico delle tre centrali idroelettriche del Consorzio, aventi una produzione energetica annua di 12 milioni di chilowattora.

 

 

 

 

     
Consorzio di bonifica Brenta
Riva IV novembre, 15 - 35013 Cittadella (PD) - Tel. 049/5970822 - Fax 049/5970859 - E-mail: info@consorziobrenta.it - Posta certificata: consorziobrenta@legalmail.it