1 / 9
2 / 9
3 / 9
4 / 9
5 / 9
6 / 9
7 / 9
8 / 9
9 / 9
 


 


AGGIORNAMENTI / NEWS

Altre news:   


Concerto per il solstizio d’estate - Sabato 18/6/2011 a San Lazzaro di Bassano del G.

Il racconto del vento che porta con sé i profumi dei campi, i versi delle rondini e disperde nel cielo le nuvole e il fumo che sale dai camini”. Così inizia la presentazione del concerto per il solstizio d’estate, che si terrà sabato 18 giugno, a San Lazzaro, alle ore 21.00.
Una manifestazione che vede protagonisti il coro “Vecchio Ponte” di Bassano del Grappa, diretto dal maestro Giovanni Mayer.
Il coro, nato nel 1997, ha in attivo oltre duecento concerti, partecipando a rassegne nazionali e internazionali.
Il coro è impegnato nella promozione e valorizzazione di importanti siti di valore storico ambientale attraverso la realizzazione del concerto per il “Solstizio d’Estate” che dal 2009 si svolge presso il Parco delle Antiche Prese sul fiume Brenta in località S. Lazzaro di Bassano del Grappa, recentemente restaurate grazie agli interventi conservativi voluti dal Consorzio di Bonifica Brenta.
Siamo molto lieti di concedere il patrocinio a questa iniziativa musicale, che si svolgerà in un luogo meritevole” afferma il presidente del Consorzio, Danilo Cuman. “Qui convivono il mondo idraulico antico e moderno: prese irrigue di epoca veneziana, centrali idroelettriche e vari manufatti di gestione idrica.
In particolare, l’antica presa irrigua della roggia Dolfina, con annesso casello, e l’antica presa della roggia Bernarda sono state da noi recentemente restaurate.
E’ qui presente anche una mostra permanente di mappe storiche e di pannelli illustrativi delle varie funzioni dell’acqua”.
La serata canora è una piacevole occasione anche per far conoscere questo sito, in riva al fiume Brenta, arricchito da fontane e da alberi, che consente una affascinante passeggiata alla scoperta della “civiltà delle rogge”, a due passi dal centro di Bassano del Grappa.
L’allegria di un’attesa, la ricetta per chi non sa ascoltare, i consigli di chi contempla senza parole un fiore con le spine e la passione di un sole assetato. Il sole tramonta all’orizzonte e riprende il canto dei grilli, quando la notte incontra le prime luci dell’alba e al primo sole la montagna s’immerge nel cielo, in quel momento i nostri occhi si aprono di fronte alla bellezza ed è facile amare”.

Così, tra poesia e canto, una serata sotto lo stelle per riscoprire momenti di vera serenità.
 

 

 

     
Consorzio di bonifica Brenta
Riva IV novembre, 15 - 35013 Cittadella (PD) - Tel. 049/5970822 - Fax 049/5970859 - E-mail: info@consorziobrenta.it - Posta certificata: consorziobrenta@legalmail.it