1 / 9
2 / 9
3 / 9
4 / 9
5 / 9
6 / 9
7 / 9
8 / 9
9 / 9
 


 


BIBLIOGRAFIA DEL CONSORZIO

sul fiume Brenta: 

L. Miliani (1939), Le piene dei fiumi veneti e i provvedimenti di difesa. L’Agno-Guà-Frassine-Fratta-Gorzone, il Bacchiglione ed il Brenta. Ed. Le Monnier.

Ufficio Idrografico del Magistrato alle Acque (1966), La piena dei fiumi veneti del novembre 1966.

G. Anni (1966), L’Italia, il Veneto e la valle del Brenta. Quel IV novembre. Tassotti editore.

Commissione Interministeriale per lo studio della sistemazione idraulica e della difesa del suolo (1970). Atti della commissione, Roma.

ENEL (1974), Le dighe di ritenuta degli impianti idroelettrici italiani, Roma.

AA.VV. (1981),  Il territorio della Brenta, a cura di M. Zunica, ed. Cleup, Padova.

Aquaprogram, U. Pivetta (1994), Definizione dei flussi minimi vitali per la sopravvivenza della fauna ittica del fiume Brenta in Provincia di Vicenza, studio predisposto dall’Amministrazione Provinciale di Vicenza.

F. Bosco, F. Lusiani, D. Maritan, U. Niceforo, A. Vielmo (1995), Analisi delle possibilità di rispetto del deflusso minimo vitale nell’alveo del fiume Brenta, rivista “Ambiente Risorse Salute”, n° 41.

AA. VV., Brenta e brentane: utilizzazione e difesa, atti del convegno, Bassano del Grappa, 23 novembre 1996, edito dal Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta.

L. D’Alpaos (1997), Possibili soluzioni per la difesa dalle piene del fiume Brenta, rivista “L’acqua”, n° 5.

A. Dal Prà (1997), Il Brenta: rapporti tra fiume e falda. Una situazione da considerare nei progetti idraulici, rivista “L’acqua”, n° 5.

U. Niceforo, A. Vielmo (1997), La rete di bonifica ed il fiume Brenta, rivista “L’acqua”, n° 5.

M. Sartoretto (1999). Brenta. Emozioni e colori. Editrice artistica Bassano.

AA. VV., Studio sulla gestione delle acque di un bacino idrografico del Veneto, atti del convegno, Cittadella, 23 novembre 2000, edito dal Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta.

Autorità di bacino dei fiumi Isonzo, Tagliamento, Livenza, Piave, Brenta-Bacchiglione, Deliberazione 3 agosto 2000. Adozione di misure temporanee di salvaguardia per l’individuazione di azioni da attuare in relazione agli eventi siccitosi nel bacino del Brenta-Bacchiglione, Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, serie generale n° 221 - del 21 settembre 2000.

Consorzi di bonifica del bacino del Brenta, Unione Veneta Bonifiche, Documento programmatico, 22 marzo 2001.

Provincia di Padova, Piano territoriale di Settore del Medio Corso del Brenta, 2001.

U. Niceforo (2001), Le risorgive e le acque del fiume Brenta, nel libro “Padova, città tra pietre e acque”, ed. Biblos, Cittadella.

AA. VV. (2003), Il Brenta, ed. Cierre, Verona.

A. Rusconi, U. Niceforo (2004), Problematiche delle riserve idriche degli acquiferi nella pianura del bacino Brenta, atti del convegno “la siccità in Italia”, Accademia dei Lincei, 21 marzo 2003, Roma.

U. Niceforo (2007), Il fiume come opportunità da non perdere, atti del Convegno del 25 novembre 2006 “1966-2006. Quarant’anni dall’alluvione: per il Brenta quale futuro?”, edito dal Centro Studi Brenta.


 

sugli aspetti idrogeologici: 

L. Fracalanza, M. Giaretta (1966), Relazione sull’abbassamento dell’alveo del fiume Brenta e conseguenti ripercussioni sulla falda freatica. Consorzio Irrigazione Brenta.

Dal Prà A. e Veronese F. (1972), “Gli acquiferi dell'alta pianura alluvionale del Brenta e i loro rapporti col corso d'acqua. Ricerche preliminari.” Ist. Ven. Sc. Lett. E Arti, Vol. V, pagg. 291-324.

Dal Prà A. e Veronese F. (1974), “Considerazioni sulla possibilità di alimentazione artificiale della falda freatica nelle conoidi alluvionali del Brenta.” Atti Gior. Studio “Sep/Pollution 74”.

Antonelli R. e Dal Prà A (1977), “Distribuzione dei materiali limo-argillosi nel sottosuolo della pianura veneta”. CNR-IRSA Quaderni P/366 .

Dal Prà A., Bellati R., Costacurta R. e Sbettega G. (1977), “Distribuzione delle ghiaie nel sottosuolo della Pianura Veneta”. Quaderni CNR-IRSA P/341.

CNR-IRSA (1979), “Indagine sulle falde acquifere profonde della pianura padana. Parte seconda: lineamenti idrogeologici della pianura Padana”. Quaderni, 28 (II), Roma.

Antonelli R. e Dal Prà A. (1980), “Carta dei deflussi freatici dell'alta pianura veneta con note illustrative”. Quad. Ist. Ric. sulle acque, v. 51 (7), pp. 185-197, 2 figg., 3 tabb., 2 carte idrogeol.

CNR-IRSA (1981), “Indagine sulle falde acquifere profonde della pianura padana, volume terzo: contributi tematici per la conoscenza della idrogeologia padana”. Quaderni, 51 (II), Roma.

Sottani N., Pretto L., Marcolongo B. e Viero C. (1982), “Gli acquiferi della pianura a nord di Vicenza Studio del sistema idrico  e proposte gestionali”. AIM Vicenza, CNR Padova pp.181.

Dal Prà A. (1983), “Carta idrogeologica dell'alta Pianura Veneta”. Ist. Geol. Univ. Padova.

Dal Prà A., D'Alpaos L. e Antonelli R. (1983), “Caratteristiche generali degli acquiferi della pianura veneta e friulana e aspetti comparativi con l'area vicentina”. AIM, Giornata di studio sulla “Utilizzazione delle Risorse Idriche in Aree Pedemontane”.

Regione del Veneto, Dipartimento per l'Ecologia (1985), “Carta isofreatica e piezometrica della pianura veneta”.

Regione del Veneto (1986): “Censimento delle acque sotterranee - Modello matematico del sistema acquifero regionale veneto-padano”. SNAM-Progetti S.p.A.

Consorzio di Bonifica Pedemontano Brenta (1986), “Programma degli studi idrogeologici per la fattibilità dell’attingimento sotterraneo per la centrale dello schema acquedottistico 6/I nella zona di Carnignano di Brenta”, a cura della Zollet Ingegneria S.p.A..

Marcolongo, Pretto (1987), “Vulnerabilità degli acquiferi nella pianura a Nord di Vicenza”. Gruppo Naz. Difesa Cat. Idrogeol., linea di ricerca VAZAR, n. 28.

Regione del Veneto (1987), “Censimento dei corpi idrici. Piano per il rilevamento delle caratteristiche qualitative e quantitative dei corpi idrici della Regione Veneto”. Venezia.

AA. VV. (1988), “Difesa degli acquiferi dell’alta pianura Veneta - Stato di inquinamento e vulnerabilità delle acque sotterranee del bacino del Brenta”. C.N.R., Regione del Veneto, U.L.S.S. n. 15 e n. 19. Gruppo Naz. Difesa Catastrofi Idrogeologiche, linea ricerca valutazione vulnerabilità degli acquiferi, U.O. 4.6., pubbl. n. 207, voll. 1,2,3,4,5, Venezia.

Dazzi R., Gatto G.,  Mari G.M., Mozzi G., Zambon G. (1990), “Vulnerabilità degli acquiferi sotterranei della media e bassa pianura padovana”. 1° Conv. Naz. Prot. Gest. Acque Sott., Marano sul Panaro (MO), 20-22, n. 259.

Bullo P., Dal Prà A. (1992), “Lo sfruttamento ad uso acquedottistico delle acque sotterranee dell’alta pianura alluvionale veneta”. 2° Conv. Naz. Ric. Geol. Appl., Viterbo.

AA. VV. (1993), “Qualità delle acque sotterranee nella conoide del Brenta - tendenze evolutive”. CNR, Regione del Veneto, U.L.S.S. n. 15 e n. 19. Gruppo Naz. Difesa Catastrofi Idrogeologiche, linea ricerca valutazione qualità acque, U.O. 4.6, pubbl. n. 786, voll. 1,2, Venezia.

Consorzio di Bonifica Pedemontano Brenta, Zollet Ingegneria S.p.A (1994), “Studi per la salvaguardia del patrimonio idrico sotterraneo del bacino del Brenta: la ricarica artificiale della falda nel territorio consortile”, atto interno.

Dal Prà A., Martignago G., Niceforo U., Tamaro M., Vielmo A. e Zannin A. (1996), “II contributo delle acque irrigue alla ricarica delle falde nella pianura alluvionale tra Brenta e Piave”. Rivista “L’acqua”, n° 4, Roma.

Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta (1997), “Censimento delle risorgive”, atto interno.

A. Dal Prà, M. Mazzola, U. Niceforo (1998), “Misure sperimentali sulla dispersione delle acque irrigue alle falde nell’alta pianura del fiume Brenta”, rivista “Irrigazione e drenaggio”, n° 3.

AA. VV. (2000), Salvaguardia del patrimonio idrico sotterraneo del Veneto: cause del depauperamento in atto e provvedimenti urgenti da adottare, Presidenza Consiglio Ministri, Venezia.

U. Niceforo (2001), Le risorgive e le acque del fiume Brenta, nel libro “Padova, città tra pietre e acque”, ed. Biblos, Cittadella.

U. Niceforo, S. Varini (2004), Le risorgive, un patrimonio da salvare… se siamo ancora in tempo, edito dal Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta.

U. Niceforo, 2006, L’acquifero del Brenta: problemi, risorse, prospettive, atti del convegno del 18 giugno 2003 “la riorganizzazione del servizio idrico integrato nel bassanese. Problemi e proposte operative”, edito da Autorità d’Ambito Ottimale “A.T.O. Brenta”.

U. Niceforo (2008), Problematica delle risorgive, in “quaderno sulle risorgive di S. Pietro in Gu”, istituto comprensivo di S. Pietro in Gu.

 


sull’irrigazione nel comprensorio:

P. Geremia (1979), La rosta Rosà, Litocopisteria Cogoli, Bassano del Grappa.

Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta, Regolamento. Norme per l’uso delle acque per l’irrigazione, 1982.

Regione Veneto, Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta, Studio per la trasformazione delle vecchie irrigazioni e l’incremento delle risorse idriche del bacino del fiume Brenta nel Veneto centrale, a cura della Zollet Ingegneria S.p.A., 1985.

Consorzio di Bonifica Pedemontano Brenta, Piano Generale di Bonifica e di Tutela del Territorio Rurale, 1991.

G. Suitner (1994). Le mappe dell’archivio Contarini-Camerini di Piazzola sul Brenta, ed. Fondazione G.E. Ghilardi.

U. Niceforo, A. Vielmo (1996), Il nodo idraulico di San Lazzaro a Bassano del Grappa, rivista “Galileo”, n° 76, Padova.

AA. VV. Atti del Convegno “Adaquar le campagne: una storia scritta nel territorio”, 23 novembre 2002, Galliera Veneta, edito dal Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta.

A. Garzon, U. Niceforo (2008), Nuovo impianto di irrigazione in ambito collinare a Pianezze e Marostica (Vicenza), riv. L’acqua, n° 1.


 

sulla bonifica idraulica nel comprensorio:

V. Bixio (1990). Indagini idrologiche per la redazione dei Piani Generali di Bonifica e Tutela del Territorio Rurale. Ed. Unione Regionale Veneta delle Bonifiche Irrigazioni e dei Miglioramenti Fondiari, Venezia.

Consorzio di Bonifica Pedemontano Brenta (1991), Piano Generale di Bonifica e di Tutela del Territorio Rurale.

AA. VV. Il territorio e le sue trasformazioni. Atti del convegno, Camisano Vicentino, 7 novembre 1994, edito dal Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta.

A. Vielmo, U. Niceforo (1996), Il Piano Generale di Bonifica e Tutela del Territorio Rurale del Consorzio Pedemontano Brenta, rivista “Galileo”, n° 79, Padova.

S. De Pietri, S. Grego, U. Niceforo, G. Paulon, (1997), I Sistemi Informativi Territoriali nell’ambito dei Consorzi di bonifica, rivista “Galileo”, n° 95, Padova.

U. Niceforo (1997), L’utilizzo di tecniche innovative nell’ambito della gestione di un Consorzio di bonifica, rivista Scienza e Mestieri, n°3, Trento.

U. Niceforo, A. Vielmo (1997), La rete di bonifica ed il fiume Brenta, rivista “L’acqua”, n° 5, Roma.

AA. VV., Acqua e territorio, il consorzio di bonifica nell’attuale fase di cambiamento, atti del convegno, Piazzola sul Brenta, 23 novembre 1998, edito dal Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta.

U. Niceforo (1998), Studio idraulico territoriale per il Comune di Rubano, rivista “Galileo”, n° 108, Padova.

U. Niceforo (1999), Manufatti idraulici del Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta in provincia di Padova, rivista “Galileo”, n° 122, Padova.

AA. VV. (2003), 25 anni di attività del Consorzio Pedemontano Brenta, notiziario edito dal Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta.

AA. VV. (2004), Territorio e Amministrazione delle acque, atti del convegno, Cittadella, 22 aprile 2004, edito dal Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta.

U. Niceforo (2008), Sistemazione del fossato di guardia delle antiche mura di Cittadella, riv. Galileo, n° 185.


 

sull’energia idroelettrica nel comprensorio: 

U. Niceforo, A. Vielmo, Il nodo idraulico di San Lazzaro a Bassano del Grappa, in “Galileo”, 1996, n° 76, Padova.

U. Niceforo, A. Vielmo (1998), La costruzione della microcentrale di San Lazzaro, secondo salto, a Bassano del Grappa, rivista “Galileo”, n° 103, Padova.

AA. VV (2004), L’antica roggia Molina e la centrale idroelettrica di Camazzole (1904-2004), edito da Comune di Carmignano di Brenta, Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta, Cham Paper Group, Seta S.p.A.


 

sugli aspetti ambientali del comprensorio:

Aquaprogram, U. Pivetta, Definizione dei flussi minimi vitali per la sopravvivenza della fauna ittica del fiume Brenta in Provincia di Vicenza, studio predisposto dall’Amministrazione Provinciale di Vicenza 1994.

AA. VV. (1995), “I prai tra Godego, Riese e Castelfranco”, a cura dei Comuni di Castello di Godego, Riese Pio X e Castelfranco Veneto.

AA. VV. (2001), Atti del conferenza “Leptospirosi, da malattia occasionale a malattia professionale?”, Cittadella, 23 novembre 2001, edito dal Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta.

AA. VV., Atti della conferenza “La leptospirosi nel territorio del Pedemontano Brenta”, Cittadella, 24 novembre 2003, edito dal Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta.

AA. VV., Atti della Conferenza “Leptospirosi: atto finale”, Cittadella, 20 settembre 2004, edito dal Consorzio di bonifica Pedemontano Brenta.


 

sui prati stabili della destra Brenta:

AA. VV. (1985), “Carta foraggera del Destra Brenta”. Provincia di Padova, Associazione Allevatori, Padova.

AA.VV. (1987), “Tutela dei prati stabili del destra Brenta”, a cura dell’Università di Padova e della Provincia di Vicenza.

Andrighetto I., Benvenuti L., Rosato P., Segato S. (1979), “Il sistema foraggero-zootecnico del destra Brenta”. Dispensa.

Andrighetto I., Fellin A., Gottardo F., Pozza D., Bosco A. (1996), “Influenza dell’alimentazione sulle caratteristiche qualitative del latte”. Rivista “L’informatore Agrario”, n. 37.

Giordani G. (1991): “Cosa si fa all’estero per ridurre i nitrati”. Rivista “Terra e Vita”, n. 5.

ISTAT (1972): “2° Censimento generale dell’agricoltura. Caratteristiche strutturali delle aziende agricole”. Fascicoli provinciali, Vicenza.

ISTAT (1986): “3° Censimento generale dell’agricoltura. Caratteristiche strutturali delle aziende agricole”. Fascicoli provinciali, Vicenza.

ISTAT (1991): “4° Censimento generale dell’agricoltura. Caratteristiche strutturali delle aziende agricole”. Fascicoli provinciali, Vicenza.

Rossi Pisa P. (1991): “Idrologia e bilancio dell’azoto”. In “Azoto-Agricoltura-Ambiente”, Edagricole, Bologna.

MIRAAF (1995): “Guida alla lettura ed interpretazione del Codice di buona pratica agricola per la protezione delle acque dai nitrati”. Collana del progetto finalizzato PANDA, Edagricole, Bologna.

Sansoni G. (1996), “Gestione idraulica e naturalistica dei corsi d’acqua”. Provincia di Padova, dal Convegno “Gestione idraulica dei corsi d’acqua e tutela della fauna ittica”.

Provincia di Vicenza (1997): “Guida tecnica e normativa per l’utilizzazione agronomica delle deiezioni zootecniche”.

Consorzio di Bonifica Pedemontano Brenta (2000): “Metodi innovativi per la protezione delle acque sotterranee nell’area dei prati stabili del destra Brenta”. Cittadella, atto interno.

AA. VV. (2005), Valorizzazione delle produzioni agricole zootecniche, area destra Brenta, zona dei prati stabili e delle risorgive”, edito da Coldiretti Padova.

S. Varini (2008), La montagna che vive in pianura, edito da Bozzetto.


 

 

 

     
Consorzio di bonifica Brenta
Riva IV novembre, 15 - 35013 Cittadella (PD) - Tel. 049/5970822 - Fax 049/5970859 - E-mail: info@consorziobrenta.it - Posta certificata: consorziobrenta@legalmail.it